IT
Mircette
Mircette (Emoquette)
Mircette contains a combination of female hormones (ethinyl estradiol and desogestrel) that prevent ovulation and pregnancy.
 
Package Name
Per Pilola
Per Confezione
Risparmi
Ordine
 
0.15/0.02mg × 28 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.67$
Per Confezione: 46.71$
Risparmi: 0.00$
  Best Buy
0.15/0.02mg × 56 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.20$
Per Confezione: 67.43$
Risparmi: 25.99$
 
0.15/0.02mg × 84 pillole Next orders 10% discount
Per Pilola: 1.14$
Per Confezione: 96.15$
Risparmi: 43.98$

Descrizione Del Prodotto

Informazioni generali
Mircette è un contraccettivo orale combinato, che contiene due diversi tipi di ormoni: estrogeno (etinilestradiolo) e progesterone (desogestrel). E 'utilizzato per prevenire la gravidanza. Lavora principalmente impedendo il rilascio dell'ovulo (ovulazione) durante il ciclo mestruale. E 'inoltre in grado di lavorare rendendo il fluido vaginale denso per rendere più difficile per lo sperma di raggiungere un uovo (fecondazione) e modificando la mucosa dell'utero (utero) per prevenire la fissazione di un ovulo fecondato. Se un ovulo fecondato non si applica al dell'utero, non si avrà gravidanza.
Indicazioni
Prendere Mircette esattamente come prescritto dal medico. Prendete la vostra prima pillola il primo giorno delle mestruazioni o la prima Domenica dopo il periodo di inizio del ciclo. le prime 21 compresse contengono i principi attivi. le successive due compresse non contengono alcun principio attivo, e le ultime cinque compresse contengono solo etinilestradiolo (non desogestrel). Durante questa ultima settimana, il tuo corpo farà una piccola pausa dagli ormoni, che consente di ottenere la mestruazione. Potrebbe essere necessario utilizzare un ulteriore metodo contraccettivo, come il preservativo o uno spermicida, quando si inizia a usare questo farmaco. Prendete una pillola ogni giorno, a non più di 24 ore di distanza. Quando le pillole sono finite, iniziare una nuova confezione il giorno successivo.
Precauzioni
Prima di prendere Mircette si dovrebbe parlare con il medico se si è predisposti a infarto o ictus, coaguli di sangue o un disturbo della coagulazione, dolore al petto, pressione alta (ipertensione), ingiallimento della pelle o degli occhi, colesterolo alto, malattie della colecisti, depressione, diabete , epilessia, colesterolo alto, malattie epatiche, insufficienza epatica, cirrosi, epatite, tumori al fegato, cancro, di sanguinamento vaginale inspiegato. Non fumare poichè aumenta il rischio di ictus, trombosi, ipertensione e attacchi di cuore, soprattutto nelle donne di età superiore ai 35 anni. Se si ha il diabete, questo farmaco può rendere più difficile controllare i livelli di zucchero nel sangue.
Controindicazioni
Non dovreste usare Mircette se si è allergici ad esso,o a desogestrel, etinilestradiolo, o uno qualsiasi dei componenti inattivi del farmaco, in gravidanza o allattamento, o se si è affetti da cancro al seno o cancro endometriale, sanguinamento genitale anormale, disturbi della coagulazione del sangue , malattie cardiache, attacchi ischemici transitori,o tumori del fegato.
Possibili effetti collaterali
Ottenere assistenza medica di emergenza se si dispone di nausea e vomito, perdite ematiche, i cambiamenti nei tuoi occhi, gonfiore addominale, alterazioni del desiderio sessuale, mal di testa, tensione mammaria e l'allargamento, l'acne, prurito vaginale o scarico, nervosismo, dolore al seno, la tenerezza, l'aumento della crescita dei capelli , variazioni di peso o di appetito, cambiamenti di umore, febbre bassa, urine scure, nodulo al seno, crampi allo stomaco. Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico.
Interazioni farmacologiche
Informare il medico su tutti gli altri farmaci in uso, in particolare: aminoglutetimide, farmaci barbiturici (Butalbital, fenobarbital, pentobarbital), antibiotici, ciclosporina, aprepitant, farmaci sequestro (oxcarbazepina, topiramato, fenitoina, carbamazepina), atorvastatina, modafinil, selegilina, inibitori della proteasi (atazanavir, indinavir, ritonavir, amprenavir), teofillina. L'interazione tra due farmaci non sempre significa che si deve smettere di prendere uno di essi. Informare il medico su tutti i farmaci da prescrizione, farmaci da banco, e farmaci a base di erbe che state assumendo.
Dose mancata
Dimenticare una pillola aumenta il rischio di rimanere incinta. Se si dimentica una compressa "attiva", prendere due pillole il giorno che ci si ricorda e tornare ad utilizzare le pillole come programmato. Se hai dimenticato due compresse "attive" nella prima o seconda settimana di trattamento, prendere due pillole al giorno per due giorni di fila. Poi, come da programma. In questo caso, utilizzare un metodo contraccettivo ulteriore. Se ci si dimentica di due pillole "attive" di fila durante la terza settimana, o se si dimentica di tre pillole di fila durante una qualsiasi delle prime tre settimane, è necessario iniziare una nuova confezione. Se non si prendono tre compresse attive durante una qualsiasi delle prime tre settimane, iniziare una nuova confezione lo stesso giorno come se fosse il primo giorno di regolare assunzione. Se hai saltato due o più compresse, non si può avere una normale mestruazione nel corso di questo mese. Se si salta il ciclo mestruale due mesi di fila vi è la possibilità di essere rimaste incinta. Se si dimentica di qualsiasi compressa promemoria inattiva, saltare semplicemente l'assunzione di quel giorno e tornare al vostro programma.
Sovradosaggio
Se si pensa di aver assunto un overdose del farmaco cercare immediatamente assistenza medica di emergenza. I sintomi di sovradosaggio sono rari e sono sanguinamento vaginale, vomito, nausea.
Conservazione
Conservare il farmaco a temperatura ambiente tra i 68-77 gradi F (20-25 ° C) lontano dalla luce e dall'umidità. Non conservare i farmaci in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dalla portata dei bambini e animali domestici.
Nota
Le informazioni sopra riportate hanno carattere generale. Tenere presente che queste infomazione non sono scritte per indurre all’autodiagnosi e autotrattamento. Bisogna consultare il proprio medico o il consulente sanitario circa l’assunzione del medicinale in base alle proprie condizioni. Le informazioni sono attendibili, ma potrebbero comunque contenere errori. È declinata la responsabità per qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale o altro causati dal’uso di queste informazioni e anche per le conseguenze in caso di auto-trattamento.